WALKS OF NAPLES 48: “MERGELLINA” – SABATO 8 maggio 2021

Walks of Naples #48: ❝Mergellina❞
► cosa: una bellissima passeggiata alla scoperta di Mergellina, quartiere moderno ma dalle radici antiche
quando: sabato 8 maggio 2021 | dalle 10:00 alle 12:00/12:30
► appuntamento:  ore 09:45 davanti la Stazione di Mergellina
Si chiede massima puntualità per poter iniziare la passeggiata guidata alle 10:00 in punto.
dove finisce: la passeggiata finirà intorno alle 12:00/12:30 a Mergellina all’altezza di Largo Sermoneta
► chi accompagna: Francesca Del Vecchio di “Itinera Napoli”, storica dell’arte e guida turistica abilitata dalla Regione Campania. Seguitela su  Instagram:  www.instagram.com/chicca_d_arte
► chi organizza: Michele Del Vecchio di Spazio Tangram Napoli
► ̀chi può partecipare: tutti (visita molto interessante anche per i bambini)
► costo visita guidata: 10,00€ a persona
► PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 339.20.29.153 (messaggio WhatsApp) indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici.
► NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 30 (il distanziamento sarà garantito dall’uso del microfono e auricolari)
 NOTE IMPORTANTI PER I PARTECIPANTI:
1) NORME ANTI-COVID: saranno forniti ai partecipanti (compreso nel prezzo) le ricetrasmittenti con auricolari. Gli auricolari sono nuovi “usa e getta” e le trasmittenti sono sanificate dalla ditta che le noleggia, la DICON SRL.
2) ANNULLAMENTO: eventuali annullamenti causa avverse condizioni metereologiche o mancato formarsi del gruppo, saranno comunicati dall’organizzazione due ore prima della passeggiata
3) RINUNCIA: essendo l’evento a numero chiuso, l’eventuale rinuncia a partecipare deve essere comunicata ENTRO E NON OLTRE LE ORE 20:00 DELLA SERA PRECEDENTE LA PASSEGGIATA. In caso contrario, la quota di partecipazione dovrà comunque essere corrisposta. Confidiamo nella vostra collaborazione!
 ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK ❝Walks of Naples❞ per rimanere informato sulle nostre passeggiate partenopee, cliccando qui:  Walks of Naples | camminate napoletane
► NOTA BENE: il “parteciperò” all’evento Facebook NON VALE come prenotazione.
…………………………………….
PROGRAMMA DELLA PASSEGGIATA

La nostra passeggiata sarà fatta di mare, di cieli ampi, di vedute sul golfo, di fontane antiche, di chiese cariche di storia, di palazzi eleganti.
Mergellina, luogo d’incanto. Non sappiamo se il suo nome derivi da un uccello marino (il Margus) o indichi le acque cristalline (Ialinum) oppure ci ricordi la presenza in antico di banchi corallini (Margella). Ma qualunque sia l’origine del singolare toponimo, resta il fatto che Mergellina conserva ancora oggi tutto il fascino e la piacevolezza del passato, quando era borgo fuori le mura, luogo di delizia, ameno rifugio per dolci scampagnate residenze di campagna e silenti monasteri.
Partiremo per la nostra passeggiata dalla Stazione di Mergellina, splendido esempio del Liberty napoletano eretta nel 1929, che ha contribuito in epoca moderna allo sviluppo urbano del quartiere.
Faremo, poi, una puntata nella Chiesa di Santa Maria della Piedigrotta – anche se il rione di Piedigrotta meriterebbe un capitolo a sé. Non possiamo però passare davanti a questa chiesa e non mostrare almeno la statua della Madonna risalente al Trecento: bellissima e fonte di una quanto mai insolita leggenda, legata ad una scarpetta…..
Scendendo vero il mare, incontriamo una grande piazza, vero fulcro della zona in epoca moderna, intitolata a Jacopo Sannazaro, il grande poeta che di questo luogo fu padrone e signore. Fu infatti Federico d’Aragona, di cui il vate fu segretario personale e intimo amico, che nel 1499 fece dono di un lembo della collina che da Posillipo arrivava a Mergellina.
Qui Sannazaro si fece costruire una splendida Villa, che venne distrutta nel 1528. Al suo posto fece erigere la Chiesa di Santa Maria del Parto, all’interno della quale si trova anche la tomba del poeta.
Quanti splendidi edifici, troveremo sul nostro cammino! Nati tra fine Ottocento e inizi Novecento per offrire alla nuova classe in ascesa, quella borghesia imprenditoriale che si andava affermando, una residenza degna del ruolo acquisito.
La nostra passeggiata sarà segnata dall’incontro con fontane di ogni epoca e stile, con leoni, tritoni e sirene. Accompagnati dal fruscio delle onde e dalla visione del mare.

Spazio dedicato alla fotografia, alle arti, al cinema, al teatro