Explò – Esplosioni d’arte #1: Opus di Emanuele Giampaolo

Explò - Esplosioni d'arte #1: Opus di Emanuele Giampaolo
Explò – Esplosioni d’arte #1: Opus di Emanuele Giampaolo

Explò, crasi tra Explotion ed Expò, sono le “esplosioni d’arte e fotografia” di Spazio Tangram.

Napoli è una città in fermento continuo, e sotto traccia si muove l’onda calda del magma artistico partenopeo. Spazio Tangram vuole farlo esplodere con un’eruzione dalle tinte forti attraverso un ciclo di esposizioni presso il suo Spazio di Via Bonito a Napoli. Una esposizione al mese a partire da febbraio 2020.

EXPLO’ #1
“OPUS” | EMANUELE GIAMPAOLO
a cura di Michele Del Vecchio
 
Opening: sabato 08.02.20 h.18:00
Sede della mostra: Spazio Tangram – Napoli
la mostra è visitabile in altri giorni su appuntamento
l'artista Emanuele Giampaolo
l’artista Emanuele Giampaolo
Emanuele Giampaolo (EG) è un giovane artista partenopeo. Nasce a Napoli nell’ottobre del 1986.
Consegue gli studi superiori giungendo fino all’Università Federico II di Napoli dove intraprende il percorso di Lettere e Filosofia. Oggi è un imprenditore edile e designer. Il suo percorso artistico inizia da giovane, presso il Liceo Artistico SS. Apostoli di Napoli, dove acquisisce le prime tecniche di disegno e pittura. Si specializza nella ritrattistica e nella fumettistica e non mancano riconoscimenti nazionali. All’arte figurativa affianca la passione per la filosofia, per la letteratura e per la musica. Compone poesie, narrazioni in prosa, musiche. Fino al 2012 si dedica esclusivamente al lavoro. A Ravello, sulla costiera amalfitana, decide di riprendere la tavolozza e i pennelli, grazie alla conoscenza e alla frequentazione di artisti provenienti da tutto il mondo. Dipinge anche abiti di alta sartoria e tessuti vari. Resta sempre alla costante ricerca di tecniche e stili per nutrire la sua creatività, coniugando vigore espressivo/creativo e intuizione estetica. Dal 2012 a oggi elabora una propria cifra approdando a una concezione surrealista dell’arte contemporanea. La sua vernissage risale al 2014 al centro d’Arte San Vidal, a Venezia. Seguiranno altre esposizioni tra cui Arte Padova.
Dal 2015 al 2017, ArtGallery&SalottoLetterario Design diventa il suo laboratorio artistico per sperimentare fusioni, confronti e sperimentazioni: «L’arte in ogni sua forma viene quasi dettata dall’ambiente che ci circonda e dai nostri sensi che ne percepiscono la bellezza e l’unicità. Sono colori, profumi e meravigliose estensioni dell’anima, tutto a portata di tutti. Un animo sensibile è destinato a coglierne la straordinarietà. L’artista deve avere il buonsenso di testimoniarne la potenza e quindi veicolarla nella creatività, firmando così un’istantanea della sua vita, porgendola al mondo e al futuro. Il percorso, la passione, il tormento nel cercare se stessi con l’espressione è qualcosa che ti innalza, che ti traghetta in un luogo dove si respira compiutezza, felicità.» EG
La Artgallery diventa anche il cuore della sua vita artistica grazie alla conoscenza del suo attuale gruppo formato dalla poeta Melania Panico, dal fotografo Matteo Anatrella e la restauratrice Francesca Di Nardo, gruppo fervente e vivido di interconnessioni grazie ai vari campi di interesse.
Nel 2017 prepara la collezione de “l’ARTE su tutto” che vede la presentazione nell’ottobre del 2018 a Palazzo Serra di Cassano, mostra che riscuote grande successo e che vede la pubblicazione dell’ omonimo libro edito da RPlibri.
Intraprende in qust’anno un percorso di studi privato che lo immerge definitivamente nelle tecniche pittorico-scultoree.
Dal 2019 ad oggi, terminati gli studi, continua la sua prolifera produzione attraverso la pittura e la scultura e gli studi dal vero.
 
INFORMAZIONI
✆ Tel: 081.18.08.72.71
💬 WhatsApp: 339.20.29.153
✉ info@spazio-tangram.it
🌐 www.spazio-tangram.it

 

Spazio dedicato alla fotografia, alle arti, al cinema, al teatro