Say Cheese #3 | aperitivo fotografico | Napoli, sguardo dall’alto

Say Cheese #3 | aperitivo fotografico | Napoli, sguardo dall'alto
Say Cheese #3 | aperitivo fotografico | Napoli, sguardo dall’alto | credits ph: Vincenzo Castella

Say Cheese #3 | aperitivo fotografico | Napoli sguardo dall’alto

• martedì 26 giugno 2018 h:20:00
•  “Say Cheese” L’aperitivo fotografico di Tangram | 3° anno

•  dove:  winebar “Jamon”  piazza San Domenico Maggiore 9
•  ospite il fotografo Mario Ferrara | www.marioferrara.it
•  tema del photo-contest:”NAPOLI, SGUARDO DALL’ALTO”
•  Live Music: Sergio Carlino

4

PREMI IN PALIO

• PREMIO VINCITORE ASSOLUTO
►  libro fotografico 
• PREMIO “GIURIA TECNICA”
► libro fotografico
• PREMIO “GIURIA POPOLARE”
►libro o rivista

N.B: si può partecipare anche senza portare fotografie! Tutti possono votare!

Continuano gli aperitivi fotografici , giunti al 3° anno, organizzati da Spazio Tangram – Napoli in collaborazione con Charme tutto il bello di Napoli e della Campania, Foto Ema e Foto Center Club al winebar “Jamon” di piazza San Domenico Maggiore a Napoli.

INVIO DELLE IMMAGINI
Per partecipare alla gara fotografica, inviare ENTRO E NON OLTRE LE ORE 23:59 DI LUNEDI’ 25 GIUGNO 2018  il proprio scatto con tema “NAPOLI, SGUARDO DALL’ALTO” all’indirizzo email: saycheese@spazio-tangram.it
Ci occuperemo noi di stampare la fotografia in formato 20x30cm e di montarla su cartoncino nero 25×35. Il costo di stampa rientra nei 5,00€ che ogni partecipante pagherà durante la serata, comprensivo anche dei costi di organizzazione del photo contest.

IMG_4850

PERCHE’ “SAY CHEESE”?

“Say Cheese!” è l’invito a sorridere che fanno i fotografi prima di scattare un’immagine. E sono proprio i sorrisi, la musica dal vivo, la voglia di divertirsi, di condividere belle immagini, di brindare all’inizio dell’estate i protagonisti del nuovo aperitivo fotografico.

Ma “Say Cheese!” anche e soprattutto perché il delizioso luogo che ci ospita, il winebar “Jamon”, è famoso per le sue selezioni di formaggi, salumi e prodotti di gran qualità.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

Un ciclo di serate dedicate a Napoli, da cui “Naples Edition” in cui si uniscono l’enogastronomia, la fotografia e la musica, con la “qualità” come minimo comun denominatore.
Il winebar Jamon, con il suo gentilissimo anfitrione Gianpiero Arria metterà il cibo ed i drink, mentre gli amici di Tangram  metteranno le fotografie.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

L’idea è quella di far incontrare “fisicamente” professionisti, amatori o semplici appassionati dello scatto, uniti dall’interesse comune per la fotografia, attraverso una gara fotografica. L’arte dello “scrivere con la luce” è spesso condivisa “on line”, ma godersela dal vivo è un’altra cosa.

1a

IL TEMA DEL PHOTO CONTEST: “NAPOLI, SGUARDO DALL’ALTO”
“Quando arrivo in una città, salgo sul più alto campanile o sulla torre più alta, per avere una veduta d’insieme, prima di vedere le singole parti, e nel lasciarla faccio la stessa cosa per fissare le idee”. Così annota il barone Charles-Louis de Secondat, meglio noto come Montesquieu, nel suo diario di viaggio in Italia (1894-96)

E chi più di Napoli, sa offrire tanti lati da fotografare dall’alto, tutti diversi tra loro, ma tutti incredibilmente interessanti. Raccontateci fotograficamente il vostro sguardo dall’alto su Napoli

2 FullSizeRender

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Di seguito le regole da rispettare, nell’interesse di tutti, per rendere più fluido il photo-contest:

– Il contest nasce come momento di confronto “di persona”, quindi non è possibile mandare la fotografia e poi non partecipare fisicamente alla serata.
– Risoluzione della fotografia: 200 dpi, con lunghezza minima del lato corto 2000 pixel
– L’immagine non può essere autografata con watermark (no autore, no sito, ecc).
– Si può inviare una sola immagine. Una volta inviata la fotografia, non sarà possibile sostituirla successivamente, né via email né durante la serata.
Ove mai arrivassero due o più fotografie in una stessa email, ne verrà scelta una -a caso-dall’organizzazione.

– Le immagini devono essere inviate tassativamente entro e non oltre le ore 23:59 del lunedì precedente la gara, per permettere al giurato tecnico di visionarle preventivamente e scegliere le sue preferite.

N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.

Le bontà di Jamòn!

IMG_2582

IMG_4853

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

SVOLGIMENTO DELLA SERATA
Le fotografie saranno esposte nella meravigliosa cornice di Piazza San Domenico Maggiore e valutate da una giuria tecnica e da una giuria popolare. La somma dei due punteggi decreterà il vincitore della serata.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

VOTAZIONE GIURIA POPOLARE
La giuria popolare è composta dai partecipanti alla serata, che abbiano o meno portato fotografie in gara. Ognuno voterà le tre fotografie preferite (escludendo la propria, nel caso di partecipanti al contest). Si conteggeranno i voti ed andranno a punti i primi dieci classificati, secondo questa tabella:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE GIURIA TECNICA
Ogni incontro avrà come ospite un addetto ai lavori (fotografo professionista, curatore, critico fotografico, gallerista, stampatore, ecc). Il giorno prima della gara l’ospite visionerà tutte le fotografie in maniera anonima (non c’è riferimento agli autori), sceglierà le dieci fotografie preferite ed assegnerà un ordine di classica dal 1° al 10°, valutandole per attinenza al tema, composizione, tecnica, originalità, ecc
Alle scelte dell’ospite corrisponderà il seguente punteggio:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE COMPLESSIVA
A fine serata si effettuerà lo spoglio della votazione popolare, con relativa classifica, si sommeranno i due punteggi (giuria popolare e giuria tecnica) e la fotografia che avrà ottenuto più punti sarà la vincitrice della gara. Il suo autore riceverà un attestato ed il libro fotografico in palio. In caso di parimerito tra due o più fotografie, vincerà quella che ha ottenuto più punti nella “classifica tecnica”.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

COME PARTECIPARE

Poche facili regole da seguire
Si può partecipare alla serata con o senza fotografie.
Se si vuole partecipare al photo-contest, bisogna mandare il proprio scatto con tema “NAPOLI, SGUARDO DALL’ALTO” entro e non oltre LUNEDI’ 25 giugno 2018 all’indirizzo email saycheese@spazio-tangram.it
N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.
 
La partecipazione al contest fotografico prevedede un contributo di 5,00€ che comprende i costi di stampa della fotografia ed i costi di organizzazione del photo-contest. 
La consumazione è libera, secondo la carta di Jamon

IMG_2589

ORGANIZZAZIONE
Michele Del Vecchio per Spazio Tangram e Sergio Gradogna di Charme tutto il bello di Napoli e della Campania
www.spazio-tangram.it | www.facebook.com/SpazioTangram
www.charmenapoli.it | www.facebook.com/CharmeTuttoilbellodiNapoli
✆ 339.20.29.153 | ✉ info@spazio-tangram.it

SEDE
Jamon | Wine&Tapas Bar

Piazza San Domenico Maggiore 9 | Napoli

 

Weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese con Paolo Liggeri

Foto 18-06-18, 10 36 57

Weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

A cura del fotografo Paolo Liggeri

sabato 7 e domenica 8 luglio 2018 

PROGRAMMA

Sabato 7 Luglio 2018

Appuntamento con tutti i partecipanti ore 10:00 a Castello del Matese in piazza Roma alle porte del Parco regionale del Matese.

Visita dei 3 Laghi del Parco : Lago Matese – Lago Letino – Lago Gallo – Fiume Lete con particolare attenzione per l’uso dei filtri ND e polarizzatori in fotografia.

Visiteremo i due paesi più in quota del territorio e più caratteristici del Parco : Letino e Gallo con fotografia stile reportage.

La sera trasferimento in Agriturismo presso la Falode dove ceneremo e pernotteremo. Per i più temerari fotografia notturna presso il Lago Matese.

weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

 

Domenica 8 Luglio 2018

Trekking sul Monte Orso attraversando il Bosco del Pianellone

Visita dei paesi Medioevali di San Gregorio e Castello del Matese

Colazione al sacco

weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

SCHEDA DEL WORKSHOP

 OBIETTIVI

Il workshop, è rivolto ad appassionati di fotografia , che abbiano già un minimo di conoscenze pratiche e teoriche.

Lo scopo del workshop, è di fornire ai partecipanti nozioni teoriche e pratiche sulla

FOTOGRAFIA DI PAESAGGIO

FOTOGRAFIA NATURALISTICA

FOTOGRAFIA NOTTURNA

FOTOGRAFIA DI REPORTAGE GEOGRAFICO

con particolare riferimento:

-strumentazione

-scelta del soggetto

-scelta della luce nell’arco della giornata

-esposizione, diaframmi e tempi di posa

-filtri

-uso del cavalletto e del comando a distanza

-posa Bulb

-temperatura colore

-composizione

-punto d’interesse

-proporzione

-panoramiche

-sfruttare al massimo la strumentazione che si ha a propria disposizione

-sensibilità ISO

-le dominanti cromatiche

weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

IL DOCENTE/ACCOMPAGNATORE
Il Docente che ci accompagnerà in questo fantastico week end fotografico è Paolo Liggeri, fotografo professionista .
https://youpic.com/photographer/paololiggeri/

il fotografo Paolo Liggeri, docente del workshop
il fotografo Paolo Liggeri, docente del workshop

Partecipanti: Minimo 5 Persone Max 15 persone

Quota di Partecipazione: 150,00€

Nella quota di partecipazione, è compreso il pernottamento della sera di Sabato 7 luglio con cena presso l’agriturismo La Falode ed abbondante colazione alla mattina della domenica 8 luglio.

Tutto quanto non indicato nel presente documento è da considerarsi “Non Compreso” nella quota di partecipazione e in particolare sono a carico dei partecipanti: – i trasporti necessari per raggiungere le località scelte per lo svolgimento del workshop; – pranzi al sacco durante le giornate di sabato 7 e domenica 8 Luglio 2018 – tutto il materiale fotografico, apparecchiature, materiale sensibile, accessori etc. necessari allo svolgimento delle attività fotografiche. Si consiglia di munirsi di abbigliamento adeguato al freddo e alle passeggiate, di una torcia frontale e di tutto il necessario per affrontare un week end in ambiente montano.

Nota: L’organizzazione si riserva di annullare il workshop qualora il numero minimo partecipanti non venga raggiunto entro la data prevista .

L’organizzazione si riserva di modificare le location delle attività sul campo in funzione delle condizioni meteorologiche e logistiche.

 

ISCRIZIONI
Essendo il workshop a numero chiuso, per confermare la propria partecipazione è necessario fissare un appuntamento via email ad info@spazio-tangram.it, oppure telefonicamente al 339.20.29.153 (Michele Del Vecchio – Responsabile corsi/attività) per formalizzare l’iscrizione.
A questo link è possibile scaricare il modulo di iscrizione:
www.spazio-tangram.it/moduli/modulo_iscrizione_weekend_fotografico_parco_regionale_matese.pdf

Per formalizzare l’iscrizione è necessario aver

  • compilato e consegnato (o inviato) il modulo di iscrizione
  • consegnato copia del documento di identità
  • pagato almeno metà della quota di iscrizione
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

Destinatari

Il workshop è dedicato ad appassionati di fotografia, che desiderano ampliare le loro conoscenze teoriche e pratiche e confrontarsi con altri appassionati e con professionisti del settore, dai quali apprendere stimoli e tecniche della fotografia di paesaggio, ma anche imparare a riconoscere i propri errori e le proprie inclinazioni. Il workshop proposto si articola in un weekend di attività sul campo nel suggestivo scenario del Parco Regionale del Matese. Si affronteranno le diverse fasi di preparazione e realizzazione di un servizio fotografico specialistico, dalla pianificazione logistica delle riprese alla loro realizzazione, attraverso lo studio del soggetto, dell’inquadratura e della scelta del materiale più adeguato Inoltre sara’ possibile realizzare scatti all’alba, al tramonto e in notturna, introducendo la tecniche della posa B (BULB) I partecipanti potranno affrontare personalmente tutte le diverse problematiche, che normalmente si presentano durante la realizzazione di un reportage geografico, scoprendo cosa si nasconde di solito dietro una bella immagine.

weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese
weekend fotografico nel Parco Regionale del Matese

Descrizione del territorio

Pascoli e prati, radure e foreste, vestigia storiche e memorie geologiche. Tra Campania e Molise c’è un posto ancora intatto dove ritrovarsi. Per perdersi. Il Matese è del resto la sintesi tra una natura esuberante e una cultura antichissima. Dalle sue vette la vista può spaziare senza ostacoli. Con le prime luci dell’alba, la cima del Miletto rivela la sua duplice identità: mentre sull’Adriatico si alza il sole, sul versante tirrenico risplende ancora la luna e luccicano le stelle. Siamo a due passi dalle grandi città, eppure il rumore è lontano. La natura è selvaggia, a volte nascosta; in queste faggete, tra le più vaste dell’Appennino, è tornato a vivere il lupo. Più in alto, sopra le cime degli alberi, volteggiano l’aquila e altri rapaci. Sulle rive di un grande lago carsico crescono canneti e sostano uccelli migratori, ed è di casa l’airone cenerino. Questa è una terra di calcari e di carsismo. Le acque si inabissano tra canyon e grotte, seguono percorsi sotterranei ma non scompaiono: attraversano la montagna per poi riaffiorare a valle. Dopo aver vissuto in quota e aver attraversato caverne profondissime, rinverdiscono le campagne e dissetano le città. Il Matese è anche avventura. Decine di percorsi, da seguire da soli o affidandosi a guide esperte, consentono di andare alla scoperta di scorci insospettati. I canyon e i parchi avventura, le grotte, i sentieri in cresta, i trekking. Il volo, l’arrampicata, la speleologia, l’equitazione. Qui c’è spazio per tutte le gambe e tutte le teste. Gli abitanti di queste montagne e di queste valli coltivano tradizioni antiche, coniugando l’arte delle mani coi prodotti della terra. Sono gli eredi dei Sanniti, che ne fecero terra di pastorizia e transumanza, e dei Romani, che hanno lasciato tracce ancora vivide. Qui ogni epoca ha impresso la propria impronta. Borghi e castelli, ponti, palazzi, grotte sacre. Il Matese è terra di storia. E lo si scopre anche a tavola, nei piatti tipici della cucina locale. Il Parco Regionale del Matese tutela ventiseimila ettari, dalle alte cime del Miletto, della Gallinola e del Mutria fino alla pianura della valle Alifana. Vi basterà seguire le strade, alzare lo sguardo verso le pareti affacciate sul lago, addentrarvi nei boschi di faggio. Sarete catturati dalla natura e dalla storia di questa montagna. Esplorerete, osserverete, annuserete. Scoprirete allora quello che il Matese ha di meglio da offrirvi. Voi stessi immaginavate di trovare tanto spazio e libertà a pochi passi da casa?

ISCRIZIONI
Spazio Tangram
Via Bonito 21/b | Napoli (all’interno del parco)
www.facebook.com/SpazioTangram
✆ 339.20.29.153
✉ info@spazio-tangram.it

Say Cheese #2 – Naples Portaits

 

Say Cheese #2 | aperitivo fotografico | Naples Portaits
Say Cheese #2 | aperitivo fotografico | Naples Portaits

Say Cheese #2! Aperitivo fotografico tema “NAPLES PORTRAITS”

• martedì 19 giugno 2018 h:20:00
•  “Say Cheese” L’aperitivo fotografico di Tangram | 3° anno

•  dove:  winebar “Jamon”  piazza San Domenico Maggiore 9
•  ospite il fotografo Matteo Anatrella
•  tema del photo-contest:”NAPLES PORTRAITS”
•  Live Music: Sergio Carlino

4

PREMI IN PALIO

• PREMIO VINCITORE ASSOLUTO
► il libro fotografico “Face” di Bruce Gilden
• PREMIO “GIURIA TECNICA”
► Cactus raccolta fotopoetica di Melania Panico e Matteo Anatrella
• PREMIO “GIURIA POPOLARE”
►il libro “Maledetti Fotografi: tutte Le Interviste” | 2015

N.B: si può partecipare anche senza portare fotografie! Tutti possono votare!

Continuano gli aperitivi fotografici , giunti al 3° anno, organizzati da Spazio Tangram – Napoli in collaborazione con Charme tutto il bello di Napoli e della Campania, Foto Ema e Foto Center Club al winebar “Jamon” di piazza San Domenico Maggiore a Napoli.

INVIO DELLE IMMAGINI
Per partecipare alla gara fotografica, inviare ENTRO E NON OLTRE LE ORE 23:59 DI LUNEDI’ 18 GIUGNO 2018  il proprio scatto con tema “NAPLES PORTRAITS” all’indirizzo email: saycheese@spazio-tangram.it
Ci occuperemo noi di stampare la fotografia in formato 20x30cm e di montarla su cartoncino nero 25×35. Il costo di stampa rientra nei 5,00€ che ogni partecipante pagherà durante la serata, comprensivo anche dei costi di organizzazione del photo contest.

IMG_4850

PERCHE’ “SAY CHEESE”?

“Say Cheese!” è l’invito a sorridere che fanno i fotografi prima di scattare un’immagine. E sono proprio i sorrisi, la musica dal vivo, la voglia di divertirsi, di condividere belle immagini, di brindare all’inizio dell’estate i protagonisti del nuovo aperitivo fotografico.

Ma “Say Cheese!” anche e soprattutto perché il delizioso luogo che ci ospita, il winebar “Jamon”, è famoso per le sue selezioni di formaggi, salumi e prodotti di gran qualità.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

Un ciclo di serate dedicate a Napoli, da cui “Naples Edition” in cui si uniscono l’enogastronomia, la fotografia e la musica, con la “qualità” come minimo comun denominatore.
Il winebar Jamon, con il suo gentilissimo anfitrione Gianpiero Arria metterà il cibo ed i drink, mentre gli amici di Tangram  metteranno le fotografie.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

L’idea è quella di far incontrare “fisicamente” professionisti, amatori o semplici appassionati dello scatto, uniti dall’interesse comune per la fotografia, attraverso una gara fotografica. L’arte dello “scrivere con la luce” è spesso condivisa “on line”, ma godersela dal vivo è un’altra cosa.

1a

IL TEMA DEL PHOTO CONTEST: “NAPLES PORTRAITS”
Il secondo tema dedicato alla nostra città è “Naples Portraits”. Partenope è una città sorprendente, unica e meravigliosa così come lo sono i suoi abitanti: intensi, veraci, ironici, disincantati. Raccontateci fotograficamente le loro storie.

2

PREMI IN PALIO

Ai vincitori andranno

• PREMIO VINCITORE ASSOLUTO
► il libro fotografico “Face” di Bruce Gilden
• PREMIO “GIURIA TECNICA”
► Cactus raccolta fotopoetica di Melania Panico e Matteo Anatrella
• PREMIO “GIURIA POPOLARE”
►il libro “Maledetti Fotografi: tutte Le Interviste” | 2015

 

FullSizeRender

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Di seguito le regole da rispettare, nell’interesse di tutti, per rendere più fluido il photo-contest:

– Il contest nasce come momento di confronto “di persona”, quindi non è possibile mandare la fotografia e poi non partecipare fisicamente alla serata.
– Risoluzione della fotografia: 200 dpi, con lunghezza minima del lato corto 2000 pixel
– L’immagine non può essere autografata con watermark (no autore, no sito, ecc).
– Si può inviare una sola immagine. Una volta inviata la fotografia, non sarà possibile sostituirla successivamente, né via email né durante la serata.
Ove mai arrivassero due o più fotografie in una stessa email, ne verrà scelta una -a caso-dall’organizzazione.

– Le immagini devono essere inviate tassativamente entro e non oltre le ore 23:59 del lunedì precedente la gara, per permettere al giurato tecnico di visionarle preventivamente e scegliere le sue preferite.

N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.

Le bontà di Jamòn!

IMG_2582

IMG_4853

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

SVOLGIMENTO DELLA SERATA
Le fotografie saranno esposte nella meravigliosa cornice di Piazza San Domenico Maggiore e valutate da una giuria tecnica e da una giuria popolare. La somma dei due punteggi decreterà il vincitore della serata.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

VOTAZIONE GIURIA POPOLARE
La giuria popolare è composta dai partecipanti alla serata, che abbiano o meno portato fotografie in gara. Ognuno voterà le tre fotografie preferite (escludendo la propria, nel caso di partecipanti al contest). Si conteggeranno i voti ed andranno a punti i primi dieci classificati, secondo questa tabella:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE GIURIA TECNICA
Ogni incontro avrà come ospite un addetto ai lavori (fotografo professionista, curatore, critico fotografico, gallerista, stampatore, ecc). Il giorno prima della gara l’ospite visionerà tutte le fotografie in maniera anonima (non c’è riferimento agli autori), sceglierà le dieci fotografie preferite ed assegnerà un ordine di classica dal 1° al 10°, valutandole per attinenza al tema, composizione, tecnica, originalità, ecc
Alle scelte dell’ospite corrisponderà il seguente punteggio:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE COMPLESSIVA
A fine serata si effettuerà lo spoglio della votazione popolare, con relativa classifica, si sommeranno i due punteggi (giuria popolare e giuria tecnica) e la fotografia che avrà ottenuto più punti sarà la vincitrice della gara. Il suo autore riceverà un attestato ed il libro fotografico in palio. In caso di parimerito tra due o più fotografie, vincerà quella che ha ottenuto più punti nella “classifica tecnica”.

Say Cheese! l'aperitivo fotografico
Say Cheese! l’aperitivo fotografico

COME PARTECIPARE

Poche facili regole da seguire
Si può partecipare alla serata con o senza fotografie.
Se si vuole partecipare al photo-contest, bisogna mandare il proprio scatto con tema “NAPLES PORTRAITS” entro e non oltre LUNEDI’ 18 giugno 2018 all’indirizzo email saycheese@spazio-tangram.it
N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.
 
La partecipazione al contest fotografico prevedede un contributo di 5,00€ che comprende i costi di stampa della fotografia ed i costi di organizzazione del photo-contest. 
La consumazione è libera, secondo la carta di Jamon

IMG_2589

ORGANIZZAZIONE
Michele Del Vecchio per Spazio Tangram e Sergio Gradogna di Charme tutto il bello di Napoli e della Campania
www.spazio-tangram.it | www.facebook.com/SpazioTangram
www.charmenapoli.it | www.facebook.com/CharmeTuttoilbellodiNapoli
✆ 339.20.29.153 | ✉ info@spazio-tangram.it

SEDE
Jamon | Wine&Tapas Bar

Piazza San Domenico Maggiore 9 | Napoli

 

say cheese aperitivo fotografico scorci di napoli

Scorci di Napoli | Say Cheese #1 aperitivo fotografico

Scorci di Napoli | Say Cheese #1 aperitivo fotografico

Say Cheese #1! Aperitivo fotografico tema “SCORCI DI NAPOLI”

• martedì 12 giugno 2018 h:20:00
•  “Say Cheese” L’aperitivo fotografico di Tangram | 3° anno

•  dove:  winebar “Jamon”  piazza San Domenico Maggiore 9
•  ospite Sergio Siano, fotografo de il Mattino
•  tema del photo-contest:”SCORCI DI NAPOLI”
•  Live Music: Sergio Carlino

4

PREMI IN PALIO

• PREMIO VINCITORE ASSOLUTO
► il libro fotografico “Modern Color” di Fred Herzog
• PREMIO “GIURIA TECNICA”
► il libro fotografico “Vicoli. Un viaggio napoletano” di Sergio Siano
• PREMIO “GIURIA POPOLARE”
► Le fotografie del silenzio. Forme inquiete del vedere. Gigliola Foschi

N.B: si può partecipare anche senza portare fotografie! Tutti possono votare!

Continuano gli aperitivi fotografici , giunti al 3° anno, organizzati da Spazio Tangram – Napoli in collaborazione con Charme tutto il bello di Napoli e della Campania, Foto Ema e Foto Center Club al winebar “Jamon” di piazza San Domenico Maggiore a Napoli.

INVIO DELLE IMMAGINI
Per partecipare alla gara fotografica, inviare ENTRO E NON OLTRE LE ORE 23:59 DI LUNEDI’ 11 GIUGNO 2018  il proprio scatto con tema “SCORCI DI NAPOLI” all’indirizzo email: saycheese@spazio-tangram.it
Ci occuperemo noi di stampare la fotografia in formato 20x30cm e di montarla su cartoncino nero 25×35. Il costo di stampa rientra nei 5,00€ che ogni partecipante pagherà durante la serata, comprensivo anche dei costi di organizzazione del photo contest.

IMG_4850

PERCHE’ “SAY CHEESE”?

“Say Cheese!” è l’invito a sorridere che fanno i fotografi prima di scattare un’immagine. E sono proprio i sorrisi, la musica dal vivo, la voglia di divertirsi, di condividere belle immagini, di brindare all’inizio dell’estate i protagonisti del nuovo aperitivo fotografico.

Ma “Say Cheese!” anche e soprattutto perché il delizioso luogo che ci ospita, il winebar “Jamon”, è famoso per le sue selezioni di formaggi, salumi e prodotti di gran qualità.

Un ciclo di serate dedicate a Napoli, da cui “Naples Edition” in cui si uniscono l’enogastronomia, la fotografia e la musica, con la “qualità” come minimo comun denominatore.
Il winebar Jamon, con il suo gentilissimo anfitrione Gianpiero Arria metterà il cibo ed i drink, mentre gli amici di Tangram  metteranno le fotografie.

L’idea è quella di far incontrare “fisicamente” professionisti, amatori o semplici appassionati dello scatto, uniti dall’interesse comune per la fotografia, attraverso una gara fotografica. L’arte dello “scrivere con la luce” è spesso condivisa “on line”, ma godersela dal vivo è un’altra cosa.

1a

IL TEMA DEL PHOTO CONTEST: “SCORCI DI NAPOLI”
Il primo tema dedicato alla nostra città è “Scorci di Napoli”. Partenope è una città sorprendente, unica e meravigliosa e può essere raccontata in mille modi, declinandone le viste mozzafiato, i vicoli, il mare, gli scorci. Mandateci la vostra Napoli!

2

PREMI IN PALIO

Ai vincitori andranno

• PREMIO VINCITORE ASSOLUTO
► il libro fotografico “Modern Color” di Fred Herzog
• PREMIO “GIURIA TECNICA”
► il libro fotografico “Vicoli. Un viaggio napoletano” di Sergio Siano
• PREMIO “GIURIA POPOLARE”
► Le fotografie del silenzio. Forme inquiete del vedere. Gigliola Foschi

IMG_4826

FullSizeRender

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Di seguito le regole da rispettare, nell’interesse di tutti, per rendere più fluido il photo-contest:

– Il contest nasce come momento di confronto “di persona”, quindi non è possibile mandare la fotografia e poi non partecipare fisicamente alla serata.
– Risoluzione della fotografia: 200 dpi, con lunghezza minima del lato corto 2000 pixel
– L’immagine non può essere autografata con watermark (no autore, no sito, ecc).
– Si può inviare una sola immagine. Una volta inviata la fotografia, non sarà possibile sostituirla successivamente, né via email né durante la serata.
Ove mai arrivassero due o più fotografie in una stessa email, ne verrà scelta una -a caso-dall’organizzazione.

– Le immagini devono essere inviate tassativamente entro e non oltre le ore 23:59 del lunedì precedente la gara, per permettere al giurato tecnico di visionarle preventivamente e scegliere le sue preferite.

N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.

Le bontà di Jamòn!

IMG_2582

IMG_4853

amicizia e sorrisi
amicizia e sorrisi

SVOLGIMENTO DELLA SERATA
Le fotografie saranno esposte nella meravigliosa cornice di Piazza San Domenico Maggiore e valutate da una giuria tecnica e da una giuria popolare. La somma dei due punteggi decreterà il vincitore della serata.

La premiazione
La premiazione

VOTAZIONE GIURIA POPOLARE
La giuria popolare è composta dai partecipanti alla serata, che abbiano o meno portato fotografie in gara. Ognuno voterà le tre fotografie preferite (escludendo la propria, nel caso di partecipanti al contest). Si conteggeranno i voti ed andranno a punti i primi dieci classificati, secondo questa tabella:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE GIURIA TECNICA
Ogni incontro avrà come ospite un addetto ai lavori (fotografo professionista, curatore, critico fotografico, gallerista, stampatore, ecc). Il giorno prima della gara l’ospite visionerà tutte le fotografie in maniera anonima (non c’è riferimento agli autori), sceglierà le dieci fotografie preferite ed assegnerà un ordine di classica dal 1° al 10°, valutandole per attinenza al tema, composizione, tecnica, originalità, ecc
Alle scelte dell’ospite corrisponderà il seguente punteggio:
1° classificato: 10 punti
2° classificato: 9 punti
3° classificato: 8 punti
4° classificato: 7 punti
5° classificato: 6 punti
6° classificato: 5 punti
7° classificato: 4 punti
8° classificato: 3 punti
9° classificato: 2 punti
10° classificato: 1 punti

VOTAZIONE COMPLESSIVA
A fine serata si effettuerà lo spoglio della votazione popolare, con relativa classifica, si sommeranno i due punteggi (giuria popolare e giuria tecnica) e la fotografia che avrà ottenuto più punti sarà la vincitrice della gara. Il suo autore riceverà un attestato ed il libro fotografico in palio. In caso di parimerito tra due o più fotografie, vincerà quella che ha ottenuto più punti nella “classifica tecnica”.

 

COME PARTECIPARE

Poche facili regole da seguire
Si può partecipare alla serata con o senza fotografie.
Se si vuole partecipare al photo-contest, bisogna mandare il proprio scatto con tema “SCORCI DI NAPOLI” entro e non oltre LUNEDI’ 11 giugno 2018 all’indirizzo email saycheese@spazio-tangram.it
N.B.: NON VERRANNO ESPOSTE LE FOTOGRAFIE DI CHI NON SARA’ PRESENTE ALLA SERATA.
 
La partecipazione al contest fotografico prevedede un contributo di 5,00€ che comprende i costi di stampa della fotografia ed i costi di organizzazione del photo-contest. 
La consumazione è libera, secondo la carta di Jamon

IMG_2589

ORGANIZZAZIONE
Michele Del Vecchio per Spazio Tangram e Sergio Gradogna di Charme tutto il bello di Napoli e della Campania
www.spazio-tangram.it | www.facebook.com/SpazioTangram
www.charmenapoli.it | www.facebook.com/CharmeTuttoilbellodiNapoli
✆ 339.20.29.153 | ✉ info@spazio-tangram.it

SEDE
Jamon | Wine&Tapas Bar

Piazza San Domenico Maggiore 9 | Napoli

 

Party Sensation #2 – la vista

❝Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.❞
Antoine de Saint-Exupéry

Party Sensation #2 - la vista
Party Sensation #2 – la vista

Party ❝Sensantion #2❞ | la vista
sabato 9 giugno 2018 | c/o Giampy’s Roof | start: 20:30
sensation experience | eye contact lab
dj set Stefano Romano | pics by Paolo Vitale
ingresso su lista | prenotazione obbligatoria

Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi

❝Sensantion #2❞ è il secondo party di un ciclo di sei serate dedicate ai sensi. Vivremo insieme le suggestioni dei sensi, ma con un focus particolare sulla VISTA.
Il format ❝Sensation❞ nasce da un’idea di Stefania Russo, organizzatrice di eventi a Napoli e Michele Del Vecchio, direttore artistico di Spazio Tangram – Napoli

 

Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi

★ h.20:30: Sensation experience: ❝LA VISTA❞: sotto le stelle, in un magico terrazzo privato con vista mozzafiato sul golfo di Napoli, riattiveremo la vista con proiezioni, con la sensation experience ed un esperimento di eye contact.
★ h:22.00: dj set Stefano Romano

Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi

★ prezzo: 15,00€ (comprende aperitivo di benvenuto e buffet rustico)
*prenotazione obbligatoria al 338.82.65.903 (Stefy) o al 339.20.29.153 (Miky) indicando nominativi e numeri di telefono dei prenotati a cui verranno inviate successive informazioni sulla location e sulla serata*

Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi
Party Sensation | risvegliamo i sensi

ORGANIZZAZIONE
Stefmix Event
✆ 339.20.29.153 Miky
338.82.65.903 Stefy

✉ info@spazio-tangram.it

Stefy & Miky| StefMix
Stefy & Miky| Sensation is a StefMix Orginal Event

 

Walks [out] of Naples: la Pompei che non conosci

Walks [out] of Naples: la Pompei che non conosci
Walks [out] of Naples: la Pompei che non conosci
►cosa: “Walks out of Naples”: “la Pompei che non conosci”
►quando: domenica 3 giugno 2018 | dalle 09:30:00 alle 12:00
► appuntamento: ore 09:30 agli Scavi di Pompei, Porta Marina Superiore, Via Villa dei Misteri, 1 presso il Bar Hortus.
►chi può partecipare: tutti
►costo:
– 12,00€: adulti (auricolari compresi nel prezzo)
– 8,00€: bambini fino ai 10 anni (auricolari compresi nel prezzo)
– gratis:da 0-6 anni (no auricolari)
►ingresso agli Scavi di Pompei: gratuito (come tutte le prime domeniche del mese)
►prenotazione obbligatoria al 339.20.291.53 (telefonata, SMS o messaggio WhatsApp) indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici.
► ISCRIVITI AL GRUPPO ❝Walks of Naples | camminate napoletane❞ per rimanere informato sulle nostre passeggiate partenopee:www.facebook.com/groups/WalksofNaples
N.B.: ricordiamo che il “parteciperò” all’evento NON vale come prenotazione!
…………………………………….
Walks out of Naples: ❝LA POMPEI CHE NON CONOSCI❞
Le visite “Walks out of Naples” sono uno spin-off delle nostre Walks of Naples | camminate napoletane.
Le visite WooN, sono più mirate rispetto alle nostre classiche camminate partenopee. E se con le Walks vi proponiamo l’inconsueto e l’insolito lungo percorsi urbani a Napoli, con questa nuova proposta vogliamo mettere sotto i riflettori quei MUST del nostro territorio campano, che si pensa di conoscere, ma che in realtà hanno ancora molto da dire.
E questa volta invitiamo davvero tutti a partecipare. Venite in famiglia, con figli nipoti e nonni. Sono visite che permettono di riunire anche fasce d’età differenti, garantendo il divertimento di tutti.
Ove possibile, le WooN saranno svolte nella prima domenica del mese, quando si potrà godere dell’ingresso gratuito ai siti statali concesso dal Ministero. E un occhio alla tasca, soprattutto se si viene in famiglia, non può che far del bene.
Domenica 3 giugno 2018 ore 09:30-12:00. Appuntamento a Porta Marina Superiore Via Villa dei Misteri, 1 presso il Bar Hortus.
Visita alle domus di recente riaperte dopo lunghi lavori di restauro. Negli ultimi due anni, circa 20 case restate per decenni precluse al pubblico, sono state sapientemente restaurate e sono tornate finalmente visibili.
Nota Bene: Nelle giornate di aperura gratuita l’affluenza è notevole, quindi si raccomanda la puntualità, perché il sito potrebbe essere chiuso in caso di notevole affluenza.
In caso di avverse condizioni atmosferiche, potremmo optare per sostituire la visita degli Scavi con quella alla sezione di Pompei e Ercolano presso il Museo Archeologico di Napoli (sempre ingresso gratuito).
…………………………………….
N.B.: l’organizzazione si riserva il diritto, previa comunicazione, di annullare la passeggiata se le condizioni meteorologiche non dovessero essere ideali o se non si dovesse essere raggiunto il numero minimo di prenotati.

“The Night Path” – workshop di fotografia notturna al Sentiero degli dei

“THE NIGHT PATH” | WORKSHOP DI FOTOGRAFIA NOTTURNA
al Sentiero degli Dei | venerdì 8 giugno 2018
docente del workshop: il fotografo ed escursionista Paolo Liggeri

"The Night Path" | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei
“The Night Path” | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei

L’ora blu, in fotografia, crea un’ambientazione molto ricercata che permette di ottenere particolari effetti di contrasto non ottenibili altrimenti. Una tale situazione si verifica perché in quei particolari momenti, la luce è caratterizzata da una temperatura più fredda e da una bassa energia che, in termini pratici, si traducono in soggetti con numerose penombre, colori de-saturati e più freddi (tranne dove influenzati dalle luci artificiali) e cielo blu intenso.
Generalmente, una fotografia scattata durante l’ora blu è utilizzata proprio per far risaltare sul cielo blu intenso dei soggetti statici e non troppo illuminati artificialmente. Il risalto è dato soprattutto dalla differenza di colori mentre la staticità e la tipologia di illuminazione sono dei vincoli legati alla situazione. La staticità è generalmente una conseguenza della scarsità di luce intensa e della necessità di utilizzare delle esposizioni lunghe mentre, la limitata illuminazione artificiale è necessaria per mantenere la gamma dinamica della luce entro valori scalabili dal sensore della macchina fotografica.
Immaginate quindi la magia che di notte possa regalarci il Sentiero degli Dei!

"The Night Path" | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei
“The Night Path” | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei

SCHEDA DEL WORKSHOP

Il nome di questo itinerario annuncia meraviglie e i luoghi attraversati mantengono la promessa. Questa passeggiata in notturna si svolge su un percorso da secoli utilizzato dalle popolazioni locali come via di comunicazione. Prima dell’apertura della carrozzabile tra Agerola e Amalfi, sentieri e mulattiere erano le uniche vie di comunicazione tra i centri abitati di queste aspre montagne. I tracciati erano battuti da contadini con i loro muli carichi di attrezzature agricole e prodotti della terra, ma anche da operai intenti a trasportare materiali da costruzione e così via.
Il Sentiero degli Dei è probabilmente il più noto tra i percorsi del parco e la sua fama è assolutamente meritata, in quanto in un solo itinerario sono contenute valenze storico-architettoniche e naturalistiche, dalla geologia alla botanica, di notte ha un fascino superbo!

Partenza da (Bomerano) Agerola da Piazza Paolo Capasso attraverso il mitico Sentiero degli Dei attraversando un incredibile successione di pareti e grotte, terrazzamenti coltivati e ruderi di antiche abitazioni, tratti boscosi e belvedere sospesi sulla costa.
Una splendida camminata notturna fotografando le stelle e il mare dal sentiero.
Non arriveremo a Positano ma ad una dei belvedere naturali che affacciano su Positano.
Il trekking è adatto a tutti.
Lunghezza del sentiero che percorreremo facendo diverse pausa
è di 6 km (3 km all’aandata e 3 km al ritorno) per un totale di 4 ore.

"The Night Path" | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei
“The Night Path” | workshop di fotografia notturna al Sentiero degli Dei

OBIETTIVI DEL WORKSHOP
Il workshop è rivolto ad appassionati di fotografia, che abbiano già un minimo di conoscenze pratiche e teoriche.
Lo scopo del workshop, è di fornire ai partecipanti nozioni teoriche e pratiche sulla fotografia notturna con particolare riferimento a:

– l’uso del cavalletto e dello scatto a distanza
– utilizzo in manuale della macchina fotografica in modo da poter scegliere i diaframmi migliori
– la selezione della sensibilità iso
– le dominanti cromatiche
– bilanciamento del bianco
– la posa Bulb (B)
– messa a fuoco e utilizzo delle ottiche in scenari notturni
-elementi in primo piano e profondità di campo(PDC)
-composizione
-punto d’interesse
-la regola dei terzi

IL DOCENTE DEL WORKSHOP: PAOLO LIGGERI
Ad accompagnarci ed aiutarci a scoprire tutti i segreti della fotografia notturna ci sarà il fotografo ed escursionista Paolo Liggeri.
fotografo professionista, specializzato in svariati generi tra cui la fotografia di spettacoli e concerti, quella notturna, paesaggistica e urbana.
Dal 2007 al 2010 ha collaborato con importanti agenzie britanniche che organizzano concerti e festival nel regno unito ed in europa come “live nation” , fotografando gli eventi musicali piu’prestigiosi del regno unito e rivestendo il ruolo di fotografo ufficiale per varie band di rilievo internazionale nel corso dei loro tour europei, realizzando diverse copertine di dischi, tour book e foto per siti web di noti artisti stranieri ed italiani.
Nel campo della fotografia paesaggistica ha seguito numerose spedizioni alpinistiche in italia ed all’estero, pubblicando i suoi reportage di montagna su riviste specializzate(Oasis, montagne, lo scarpone del cai), di cui e socio e collaboratore.
Nei suoi viaggi intorno al mondo ha partecipato a diverse mostre personali e collettive tra le piu’ rinomate come la white gallery (berlino), Nation portrait gallery (london), bigscreen festival di Benjing (Cina), Sony awards world photography (Cannes), Festival della fotografia di Roma (italia),Culture del mediterraneo(Napoli).
Attualmente insegna fotografia nelle città di Napoli, Roma e Caserta tenendo periodicamente dei laboratori con diverse scuole,
corsi base, avanzati e workshop di vari generi, partecipando a convegni sulla fotografia in tutta italia.
E’ membro della prestigiosa società fotografica britannica” Royal Photography Society” dove con i suoi lavori ha ottenuto due distinction in fotografia.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
45,00€

PARTECIPANTI
da un minimo di 5 ad un massimo di 10 persone

DATA
venerdì 8 giugno 2018, partenza h:19:30 da piazza Capasso di Bomerano (frazione di Agerola)

ISCRIZIONI
Essendo il workshop a numero chiuso (massimo 10 partecipanti), per confermare la propria partecipazione è necessario fissare un appuntamento via email ad info@spazio-tangram.it, oppure telefonicamente al 339.20.29.153 (Michele Del Vecchio – Responsabile corsi/attività) per formalizzare l’iscrizione.
A questo link è possibile scaricare il modulo di iscrizione:
www.spazio-tangram.it/moduli/modulo_iscrizione_workshop_fotografia_notturna_sentiero_degli_dei.pdf

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO
anche se siamo quasi in estate di notte in montagna nn fa sempre caldo quindi consiglio vivamente di portarsi una GIACCA A VENTO, SCARPE da TREKKING, TORCIA, ACQUA!

STRUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
Macchina fotografica con ottiche
Batterie
Cavalletto
Scatto remoto o telecomando per Posa (B)ulb per lunghe esposizioni

Tutto quanto non indicato nel presente documento, è da considerarsi “Non Compreso”, nella quota di partecipazione e in particolare sono a carico dei partecipanti:
– i trasporti necessari per raggiungere le località scelte per lo svolgimento del workshop;
– tutto il materiale fotografico, apparecchiature, materiale sensibile, accessori etc. necessari allo svolgimento delle attività fotografiche.
Si consiglia di munirsi di abbigliamento adeguato al freddo e alle passeggiate, di una torcia frontale e di tutto il necessario.

Nota: L’organizzazione si riserva, previa comunicazione a tutti i prenotati, di annullare il workshop qualora il numero minimo partecipanti non venga raggiunto entro giovedì 7 giugno 2018
L’organizzazione si riserva di modificare le location delle attività sul campo in funzione delle condizioni meteorologiche e logistiche.

INFO E PRENOTAZIONI
Michele Del Vecchio per Spazio Tangram – Napoli
✆ 339.20.29.153 | ✉ info@spazio-tangram.it

Sensation #1

Sensation #1
Sensation #1

❝ Coltivare il piacere dei sensi è sempre stato la mia principale occupazione.❞ Giacomo Casanova

Sensation #1
venerdì 25 maggio 2018 | Villino Manina
sensation experience | dj set Ventura Saviano | start: 20:30
❝Sensantion #1❞ è il primo party di un ciclo di sei serate dedicate ai sensi.
Il format ❝Sensation❞ nasce da un’idea di Stefania Russo, organizzatrice di eventi a Napoli e Michele Del Vecchio, direttore artistico di Spazio Tangram – Napoli

Il giardino di Villino Manina
Il giardino di Villino Manina

h.20:30: Sensation experience. Risveglieremo i nostri sensi, sotto le stelle, nel magico giardino di Villino Manina
h.21:30: soddisfaremo il gusto con un primo piatto dello chef Antonio Cavallo
h:22.00: dj set Ventura Saviano

Interno di Villino ManinaInterno di Villino Manina

★ prezzo: 15,00€ (comprende aperitivo di benvenuto, buffet di sfizi e piatto di pasta)
*prenotazione obbligatoria*

ORGANIZZAZIONE
Stefmix Event
✆ 339.20.29.153
✉ info@spazio-tangram.it

Walks of Naples #13: Sentiero degli Dei

Walks of Naples #13: Sentiero degli Dei
Walks of Naples #13: Sentiero degli Dei

Walks (out) of Naples #13: Il ❝Sentiero degli dei❞
►cosa: una bellissima escursione di trekking fotografico al Sentiero degli Dei in costiera amalfitana, in compagnia del fotografo escursionista Paolo Liggeri e Michele Del Vecchio di Spazio Tangram – Napoli.
►quando: sabato 19 maggio 2018 | dalle 08:00 alle 17:00
► appuntamento: ore 07:50 a Piazza Vanvitelli in modo da poter partire per le 08:00. Si raccomanda massima puntualità, in modo da poter arrivare per le 09:30 a Bomerano (frazione di Agerola).
IL PROGRAMMA
– h.08:00: partenza in pullman turistico da Piazza Vanvitelli a Napoli.
– h.09:30: arrivo a Bomerano, preparazione delle colazioni al sacco.
– h.10:00: inizio dell’escursione a piedi percorrendo il Sentiero degli Dei.
– h.12:15: arrivo a Nocelle. Sosta colazione al sacco.
– h.13:00: ritorno a piedi ripercorrendo il Sentiero
– h.15:15 arrivo a Bomerano e partenza per Napoli
– h:17:00 arrivo a Napoli a piazza Vanvitelli
►come si raggiungerà il sito: in pullman turistico
►chi accompagna:
– Paolo Liggeri*, fotografo escursionista
– Michele Del Vecchio** di Spazio Tangram – Napoli
►chi può partecipare: l’escursione è riservata agli adulti per un massimo di 20 persone.
►attrezzatura: si consiglia di utilizzare scarpe da trekking e di portare dell’acqua
►costo (comprensivo di transfer in pullman turistico ed accompagnamento sul sentiero): 30,00€
►prenotazione obbligatoria al 339.20.291.53 (SMS o messaggio WhatsApp) oppure scrivendo ad info@spazio-tangram.it indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici. Dovendo l’organizzazione prenotare il pullman turistico, la prenotazione è impegnativa e senza possibilità di annullamento (si paga lo stesso anche se non si viene). L’organizzazione -previa comunicazione a tutti i prenotati- si riserva il diritto di annullare l’iniziativa se, entro sabato 12 maggio, non si sia raggiunto il numero minimo di partecipanti. Al raggiungimento dei 20 prenotati chiuderemo le prenotazioni.
► ISCRIVITI AL GRUPPO ❝Walks of Naples | camminate napoletane❞ per rimanere informato sulle nostre passeggiate partenopee:www.facebook.com/groups/WalksofNaples
N.B.: ricordiamo che il “parteciperò” non vale come prenotazione.
……………………..……………..
Sabato 19 maggio 2018 ci sarà il 13° appuntamento con le “Walks of Naples”, il secondo fuori città, esplorando le meraviglie del Sentiero degli dei.
……………………..……………..
*Paolo Liggeri: fotografo professionista, specializzato nel campo della fotografia paesaggistica: ha seguito numerose spedizioni alpinistiche in italia ed all’estero, pubblicando i suoi reportage di montagna su riviste specializzate(Oasis, montagne, lo scarpone del cai), di cui è socio e collaboratore. E’ membro della prestigiosa società fotografica britannica” Royal Photography Society” dove con i suoi lavori ha ottenuto due distinction in fotografia.
**Michele Del Vecchio: da 10 anni direttore artistico di Spazio Tangram – Napoli, spazio napoletano dedicato alla fotografia ed all’arte contemporanea. Ama creare connessioni tra persone coinvolgendole nella grande famiglia di Tangram.
……………………..……………..
Walks (out) of Naples #13: Il ❝Sentiero degli dei❞

“E’ questo il paesaggio che, dall’alto del Sentiero degli Dei, si apriva al nostro sguardo: è lo scenario di quell’estrema ansa della Costiera Amalfitana che guarda verso ovest, verso l’isola di Capri, quella costa ripida, afosa, con le montagne cristalline ove si abbandona gli Dei di oggi e si scopre di nuovo un se perduto, mediterraneo, anteriore”
(David Herbert Lawrence)

Il sentiero degli Dei è un sentiero escursionistico che percorre i Monti Lattari, snodandosi tra la Costiera Amalfitana e la Costiera sorrentina, nella Regione Campania.
Lungo circa 10 km, collega la località di Bomerano (frazione di Agerola) con la località di Nocelle (frazione di Positano), attraversando diversi borghi della costiera ed è considerato tra i sentieri escursionistici più belli al mondo.
[fonte: Wikipedia]

Walks of Naples #12: Pausilypon

Walks of Naples #12: Pausilypon

Walks of Naples #12: Pausilypon

WALKS OF NAPLES #12: ❝Pausilypon❞
►cosa: una bellissima visita alla scoperta di Pausilypon!
Per gli antichi romani era il luogo in cui tutti gli affanni e tutti i dolori venivano a cessare, ed ancor oggi, dopo tremila anni, Posillipo è ancora il luogo di delizia e di otium di tutti i partenopei, anche di quelli che qui non abitano. Qui si viene davvero a cercare sollievo dal caos dalla folla e dalla vita frenetica.
►quando: mercoledì 25 aprile 2018 | dalle 10:00 alle 12:30
► appuntamento: ore 10:00 alla Fontana del Sebeto a Largo Sermoneta (zona Mergellina).
►chi accompagna:
– Francesca Del Vecchio* di “Itinera Napoli”, storica dell’arte e guida turistica autorizzata dalla Regione Campania
– Michele Del Vecchio di Spazio Tangram – Napoli
►chi può partecipare: tutti (visita molto interessante anche per i bambini)
►costo visita guidata: 10,00€
►prenotazione obbligatoria al 339.20.291.53 (SMS o messaggio WhatsApp) oppure scrivendo ad info@spazio-tangram.it indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici.
► ISCRIVITI AL GRUPPO ❝Walks of Naples | camminate napoletane❞ per rimanere informato sulle nostre passeggiate partenopee: www.facebook.com/groups/WalksofNaples
N.B.: ricordiamo che il “parteciperò” all’evento non vale come prenotazione!
…………………………………….
Mercoledì 25 aprile 2018 ci sarà il 12° appuntamento con le “Walks of Naples | camminate napoletane”, ciclo di passeggiate per una Napoli insolita e sorprendente, esplorando meraviglie e luoghi noti e meno noti, accompagnati dai fratelli Francesca e Michele Del Vecchio
…………………………………….
*Francesca Del Vecchio: storica dell’arte e guida turistica. Attiva da 30 anni nel campo dello studio comunicazione e gestione dei beni culturali. Abbina passione per l’arte e amore per la divulgazione.
*Michele Del Vecchio: da 10 anni direttore artistico di Spazio Tangram – Napoli, spazio napoletano dedicato alla fotografia ed all’arte contemporanea. Ama creare connessioni tra persone coinvolgendole nella grande famiglia di Tangram.
…………………………………….
WALKS OF NAPLES #12: ❝PAUSILYPON❞
Già gli antichi si erano fatti avvolgere dallo stupore di fronte alla bellezza di questa collina che si erge sulle acque del Golfo di Napoli a chiudere con la sua punta l’abbraccio della baia. L’avevano non a caso chiamata Pausilypon, luogo in cui tutti gli affanni e tutti i dolori vengono a cessare. E ancor oggi, dopo tremila anni, Posillipo è ancora il luogo di delizia e di otium di tutti i partenopei, anche di quelli che qui non abitano. Qui si viene davvero a cercare sollievo dal caos dalla folla e dalla vita frenetica.
La nostra passeggiata sarà un vero e proprio pellegrinaggio di bellezza tra natura e arte: partiremo da Largo Sermoneta (appuntamento davanti alla fontana) per percorrere in tutta la sua lunghezza via Posillipo, la strada voluta da Gioacchino Murat e costruita ad inizio Ottocento per rendere più agevole l’attraversamento della collina. E vi porteremo fino a quel Capo di Posillipo di Arboriana memoria, anche se noi vi “vogliamo ancora bene”.
Camminare ci permetterà di scorgere al di sotto della strada le straordinarie dimore nobiliari che nei secoli sono state erette a bordo del mare. Fino alla costruzione murattiana, infatti, l’unico accesso alla collina avveniva proprio in barca.
A partire da Palazzo Donn’Anna, che di Posillipo è ormai diventato in qualche modo il vessillo. La sua struttura diroccata si erge a baluardo della collina, testimone imperituro di una storia secolare. Ripercorreremo le vicende costruttive della residenza del Viceré disegnata dal più grande architetto barocco a Napoli: Cosimo Fanzago e mai portata a compimento, sebbene in parte sia sempre stata abitata.
Sarà un susseguirsi di ville e parchi quelle che scopriremo lungo il percorso: Doria d’Angri, Pavoncelli, Roccaromana, Mazziotti, D’Avalos, solo per citare le più celebri.
Arriveremo fino a quello che era il Casale di Posillipo, l’antico borgo medioevale abitato dai contadini e dai pescatori.
E finalmente i segreti di Posillipo vi saranno svelati

Spazio dedicato alla fotografia, alle arti, al cinema, al teatro